Riso superfino Carnaroli

Riso superfino Carnaroli “Cascina Alberona”. Dalla provincia di Pavia il riso italiano preferito da moltissimi, chef e ristoratori compresi, per fare il classico risotto. Confezione da 1 kg.

Riso Cascina Alberona

COD: Carna500 Categorie: , , , Tag: , , ,

Descrizione

Il Riso Carnaroli di Cascina Alberona

CASCINA ALBERONA HA ADERITO AL CLUB DEI PRODUTTORI DI ECCELLENZE ENOGASTRONOMICHE ITALIANE.

Riso Carnaroli superfino.

Il riso Carnaroli superfino ha davvero bisogno di poca presentazione. Oggigiorno è considerato ancora il principe dei risi da utilizzare in cucina per preparare un risotto. Questo riso ha un sapore netto, tendente al dolce e chicco consistente ed elastico anche dopo cottura.

E’ stato ottenuto nel 1945 dall’incrocio tra Vialone (con alto contenuto di amilosio che garantisce la tenuta in cottura) e il Lencino (riso lungo, grosso e molto perlato).

Abbinamenti in cucina.

ideale per risotti, timballi, risi al sugo. Non scuoce e il chicco non si disgrega. Per queste sue caratteristiche viene preferito nelle preparazioni di alta cucina; ma anche cuochi meno esperti possono ottenere grandi risultati.

Curiosità:

La sua fama deriva dall’eccezionale compattezza dei chicchi grossi e allungati con piccola parte centrale, l’alto contenuto di amilosio prossimo al 24% del totale amido, l’ottimo equilibrio tra buona capacità di assorbimento dei liquidi e bassa perdita di amido.

Tempi di cottura

16/18 minuti per il classico risotto.

riso apollo Cascina Alberona

Caratteristiche del riso.

Il riso è un alimento rinfrescante, disintossicante e ha un effetto blandamente astringente (se brillato) oppure di stimolo all’evacuazione intestinale (se integrale, e perciò più ricco di fibre). Le caratteristiche delle sue proteine verdi (povere di tossine e prive di glutine) fanno sì che il riso possa essere consumato senza controindicazioni anche da chi soffre di intolleranza al glutine (celiachia) e di alcune malattie renali; per la sua azione blandamente ipotensiva e diuretica è consigliato anche nelle malattie cardiache, nell’ipertensione, negli edemi e nelle cirrosi epatiche. All’inizio del Novecento era molto frequente l’uso di somministrare a malati e convalescenti l’acqua di riso, preparata facendo macerare per tre ore in mezzo litro d’acqua un pugno di chicchi, da far poi bollire un’ora prima di venire filtrata e bevuta. Per la sua alta digeribilità, il riso non affatica lo stomaco ed è quindi l’alimento ideale per chi teme la sonnolenza dopo il pasto. Adatto pertanto a chi deve mettersi in viaggio o deve riprendere il lavoro subito dopo aver mangiato

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 15 × 8 × 20 cm

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Riso superfino Carnaroli”

Valori medi per 100 gr:

Energia 349 Kcal/1481 Kj
Grassi 0.6 gr
di cui saturi 0.1 gr
Carboidrati 78 gr
di cui zuccheri 0.3 gr
Fibre 1.4 gr
Proteine 7.4 gr
Sale 0.01 gr