peperoni salentini piccanti

Peperoni salentini piccanti

Il peperoncino piccante da gusto e robustezza ai piatti. Gli amanti del piccante lo usano sulla pasta o sulla pizza. Anche l’olio diventa piccante e può essere usato a sé come condimento.

Descrizione

Produttore: iContadini

Regione:  Puglia

logo aziendale i contadini

Peperoni salentini piccanti gr 230.

I peperoni salentini cornetto piccanti sono coltivati in campo aperto tra la fine di maggio e gli inizi di giugno. La raccolta avviene con più passaggi tra agosto e ottobre, a causa delle peculiarità di questa pianta. Il tutto avviene sempre attraverso procedimenti manuali interamente svolti all’ interno della nostra azienda agricola. Vengono lavati, selezionati, depicciolati, tagliati a rondelle e maturati sotto sale. E poi così, senza aggiunta di altri ingredienti, questi peperoni salentini vengono invasati in olio extravergine di oliva. È una procedura che richiede sapienza e cura, perché è solo così che il nostro peperoncino piccante arriva sulle tavole tutto l’anno.


Ingredienti Peperoncino piccante a rondelle (65%), olio extra vergine d’oliva (30%),  aceto di vino, sale, succo di limone.


Coltiviamo direttamente con la tecnica della produzione integrata, oltre venti ettari di ortaggi a campo aperto, tra questi pomodori san marzano, ciliegini, melanzane, zucchine, peperoni dolci, peperoni piccanti, carciofi e tanto altro.


Perché scegliere i prodotti “I Contadini”
  • Filiera corta e produzione integrata
  • Prodotto artigianale lavorato completamente a mano
  • Prodotto 100% Made in Italy
  • Essiccazione degli ortaggi al sole
  • Prodotto senza l’uso di conservanti
  • Gusto e sapori autentici (non standardizzati)
  • Vasta scelta di formati da gr. 212 a grandi formati da gr. 3100
  • Eccellente rapporto qualità prezzo

Caratteristiche del peperone.

Tra le varietà locali che ancora persistono nel Salento un ortaggio molto apprezzato è il Cornetto leccese, un peperone di pezzatura media, più piccolo della varietà commerciale Corno di toro e, spesso, più ricurvo.

Nel Salento, il consumo del peperone cornetto è molto elevato in estate. Questo ortaggio viene preparato in pietanze servite come contorno o piatti unici, accompagnate da frise di grano o di orzo. In genere, il Cornetto viene consumato verde (crudo e tagliuzzato nelle insalate) e cotto, soprattutto fritto in olio di oliva; quando matura e diventa rosso-porpora viene utilizzato per la preparazione della conserva sott’olio da spalmare su pane di grano

Informazioni aggiuntive

Peso 0.3 kg
Dimensioni 8 × 8 × 7 cm
Peso

0.5 kg, 2.0 kg

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Peperoni salentini piccanti”

L' azienda agricola "I Contadini" condotta oggi dalla terza generazione con tutti i componenti molto giovani, nasce in una delle terre più vocate per la coltivazione degli ortaggi, la Puglia, più precisamente il Salento, la cosidetta terra "del sole, del mare, del vento".
Alcuni dati aziendali esemplificativi:

Superficie Aziendale: 250.000 mq
Superficie Coperta: 800 mq
Superficie Piazzali: 5.000 mq
Superficie Essiccazione: 34.000 mq
Superficie Coltivazione: 200.000 mq

Le particolari condizioni climatiche di questo lembo di terra, baciata dal sole quasi tutto l'anno, la composizione dei terreni e la benevola influenza del mare, consentono di ottenere ottime produzioni di pomodori e di tutti gli ortaggi.

L'azienda agricola "I Contadini" coltiva direttamente con la tecnica della produzione integrata, oltre venti ettari di ortaggi a campo aperto, tra questi pomodori san marzano, ciliegini, melanzane, zucchine, peperoni dolci, peperoni piccanti, carciofi e tanto altro.

Molti ortaggi vengono essiccati naturalmente al sole del "Salento" per togliere l'acqua in eccesso e preservare nel prodotto tutte le qualità organolettiche e nutritive, quindi si passa alla fase della lavorazione in conserve senza l'aggiunta di conservanti.

I prodotti vengono conservati in olio di oliva e ricettati in modo semplice e artigianale per riscoprire i sapori delle conserve fatte in casa.

L'essiccazione degli ortaggi al sole è una pratica antichissima e ormai quasi totalmente abbandonata, ma benchè delicata e difficile consente di ottenere un risultato organolettico assolutamente unico: morbidezza della polpa, conservazione delle vitamine, delle proteine e dei sali minerali degli ortaggi, profilo aromatico armonico e riconoscibile.

La passata di pomodoro e prodotta artigianalmente come la facevano le nostre nonne, i pomodori vengono scottati macinati e solo con l'aggiunta di sale e basilico fresco la passata viene naturalmente sterilizzata a bagno maria senza l'uso di conservanti.

Per sentire tutto il profumo dei pomodori appena raccolti.

Nella produzione si aggiungono anche i carciofi varietà autoctona “brindisino” che vengono coltivati raccolti e lavorati manualmente dal fresco da mani esperte.
I carciofi in otto ore dalla raccolta sono già conservati in olio di oliva.
La particolarità di questo tipo di carciofo e che si presta benissimo a questo tipo di lavorazione ed a un gusto intenso rimanendo molto croccante.

Potresti essere interessato a: Visualizza tutti