pasta di Gragnano

Pasta di Gragnano ” Pastificio dei Campi” ( 500 gr)

La Pasta di Gragnano del Pastificio dei Campi è una pasta unica, per aromi, sapore, consistenza. Assaggiandola scoprirete il profumo e il gusto del migliore grano duro italiano e una tenuta in cottura eccezionale, frutto della selezione della migliore materia prima e di un processo di lavorazione artigianale, lento e curato in ogni dettaglio.

Descrizione

Produttore: Pastificio dei Campi

Regione:  Campania

Pasta di Gragnano. La migliore di sempre.

La Pasta di Gragnano del Pastificio dei Campi è una pasta unica, per aromi, sapore, consistenza. Assaggiandola scoprirete il profumo e il gusto del migliore grano duro italiano e una tenuta in cottura eccezionale, frutto della selezione della migliore materia prima e di un processo di lavorazione artigianale, lento e curato in ogni dettaglio.


Vieni a scoprire la Pasta di Gragnano del Pastificio dei Campi, la pasta migliore di sempre, la prima pasta dalla filiera totalmente tracciabile.


Con il Pastificio dei Campi vogliamo definire una nuova dimensione di qualità nella quale siano coinvolti i consumatori finali. Vogliamo farvi capire cosa determina l’unicità della nostra produzione di pasta. Per questa ragione abbiamo aperto il nostro sistema di raccolta dati. Disponibile a tutti coloro che, consumando la nostra pasta di Gragnano, siano interessati a saperne di più. Tutta la vita di un pacco di pasta dei Campi viene così rintracciata . E i protagonisti di questa storia – dal contadino al mugnanio, dal pastaio al pacchettista – hanno finalmente un volto e una collocazione precisa. In questo modo diamo piena trasparenza a tutte le fasi della produzione della pasta.

E cerchiamo di aprire un dialogo con voi consumatori.


La Pasta di Gragnano in pillole

La produzione della pasta a Gragnano risale alla fine del XVI secolo quando comparirono sul territorio i primi pastifici a conduzione familiare. n realtà la tradizione della pastificazione a Gragnano ha origini molto lontane, che ci rimandano al tempo dei Romani.

Le chiavi del successo della pasta di Gragnano sono da ricercar:

  • nella secolare esistenza di un’industria molitoria
  • nella professionalità nella produzione della pasta secca in questo luogo
  • nelle favorevoli condizioni climatiche.

Gragnano è un luogo naturalmente vocato per la produzione della pasta di grano duro. La città si sviluppa infatti su diversi livelli altimetrici, da 350 fino a quasi 600 metri, su un pianoro che si affaccia sul mare, nel vertice sud-est del Golfo di Napoli, ai piedi dei Monti Lattari. pasta di gragnano pennoni

L ’arte del fare la pasta è stata tramandata in questa terra di generazione in generazione.

Alcune tecniche sono ancora oggi determinanti per l’ottenimento di un prodotto di qualità. Fra queste, in particolare, la trafila al bronzo, che conferisce alla pasta di Gragnano quella tipica rugosità che le permette di trattenere alla perfezione il condimento.

Caratteristiche

La Pasta di Gragnano è un prodotto alimentare, ottenuto dall’impasto della semola di grano duro con acqua della falda acquifera locale. Viene prodotta su tutto il territorio del comune di Gragnano in provincia di Napoli. I formati immessi al consumo sono, diversi, tutti tipici, frutto della fantasia dei pastai gragnanesi.
Sotto il profilo delle caratteristiche fisiche, la Pasta di Gragnano ha un aspetto esterno omogeneo, senza macchie, tagli, fessure o bolle d’aria. La sezione di frattura della pasta è vitrea e il suo colore è giallo paglierino.
Alla cottura ha una consistenza soda ed elastica al contempo con una buona tenuta di cottura tale da garantirle uniformità e assenza di collosità. Sotto il profilo delle caratteristiche chimiche mantiene un’umidità non superiore al 12,5% del prodotto finito.

Valore nutrizionale

I valori nutrizionali minimi relativi a 100 g di prodotto secco sono rappresentati nello schema che segue:
valore energetico 1486 KJ  350 Kcal
proteine  13 g
carboidrati  73 g
grassi  1 g
ceneri max  0.86%

Le proprietà organolettiche della Pasta di Gragnano le conferiscono un sapore sapido con gusto deciso di grano duro e mantiene l’odore del grano maturo pronto per la raccolta.

Si ringrazia per il testo il Consorzio Gragnano Città della Pasta per il testo, Consorzio al quale anche il Pastificio dei Campi fa parte.


Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Tipologia di pasta

Bucatini, Calamarata, Elicoidali, Fusilli corti col buco, Fusilli lunghi col buco, Pennoni, Rigatoni, Spaghetti, Spaghettini, Vermicelli

La produzione vera e propria di pasta di Gragnano nel Pastificio dei Campi è iniziata nel 2009. Ogni giorno produciamo 20 quintali di pasta attraverso un processo che avviene in maniera discontinua, con mezzi moderni, ma nel rispetto di una tradizione secolare.

Si comincia con la coltivazione del grano duro che viene macinato e trasformato in semola. Acqua e semola vengono poi impastate e successivamente estruse, dopodiché la pasta viene stesa su telai di legno e inserita in celle statiche di prosciugamento dove resta per tutto il tempo necessario alla sua essiccazione.

In seguito la pasta viene osservata dal controllo qualità che valuta l’accettazione o meno e infine, prima del confezionamento, viene effettuata una prova di cottura. Il confezionamento avviene a mano, in modo tale da non danneggiare la pasta. Tutte le fasi di questo processo sono inscindibilmente legate l’una all’altra e ognuna di esse è fondamentale per realizzare una pasta di Gragnano di altissima qualità.

La qualità del grano, la realizzazione dell’impasto con il giusto grado di umidità, l’estrusione tramite trafile in bronzo, la lenta essiccazione, il raffreddamento naturale e il confezionamento manuale sono determinanti per la realizzazione del miglior prodotto possibile.

La produzione limitata ci permette di controllare e seguire alla perfezione ogni fase di produzione. Ogni persona è fondamentale perché la lavorazione avvenga nel migliore dei modi, con attenzione, rispetto e amore per la pasta.

In questo modo cerchiamo di trasmettere a chi gusta questa pasta tutta la poesia che c’è nel realizzarla, perché la pasta di Gragnano è un prodotto davvero speciale.

La ricerca del meglio dalla semina all'essiccazione della pasta

Qualità a tutti i livelli, dalla semina del grano all’essiccazione della pasta. Questo è il fil rouge della nostra produzione. Selezioniamo le materie prime di maggior pregio e mettiamo la massima attenzione in ogni fase del processo produttivo, per ottenere una pasta di qualità elevatissima.
Tutto parte dal grano duro. Per la Pasta dei Campi utilizziamo solo grani di provenienza italiana, raccolti in un raggio di 250 km da Gragnano, perché per noi è importante che sia coltivato in luoghi storicamente vocati, come Puglia, Basilicata, Molise o Irpinia. Il nostro grano duro ha un tenore proteico almeno del 14%, contro una media del 10,5% delle produzioni classiche. Questa tipologia è molto rara e corrisponde circa allo 0,5-0,7% della produzione di grano complessiva in Italia.

La raccolta avviene nel giusto momento di maturazione e lo stoccaggio subito dopo, tutto nel raggio di pochi chilometri, per permettere una perfetta conservazione della materia prima. Il grano viene poi macinato in maniera delicata (a basso numero di giri) per mantenere tutta la sua originaria fragranza.

La preparazione dell’impasto è la ricerca di un sottile equilibrio fra molti fattori: la temperatura dell’acqua, la grana della semola, le condizioni climatiche. Il nostro pastaio accorda fra loro queste variabili per ottenere ogni giorno il miglior prodotto possibile.

Altro fattore determinante per la qualità della pasta è la trafila al bronzo. Questo materiale, a contatto con la pasta, permette di ottenere una superficie ruvida che favorisce l’unione con il condimento. Tale ruvidezza a Gragnano viene chiamata “arraggiatura” (arrabbiatura), quasi a intendere che un giusto grado di tensione fa bene; se non ci fosse il prodotto non avrebbe carattere, mentre se ce fosse troppa la pasta si “arrabbierebbe” e si comporterebbe male nel piatto.

Veniamo poi all’essicazione. La Pasta dei Campi viene essiccata lentamente a bassa temperatura, in modo tale da conservare tutta la fragranza del grano, lasciando inalterato il buon lavoro fatto dalla terra, dai contadini e dai mugnai prima di noi.

Infine si procede all’imballaggio, effettuato a mano per evitare danneggiamenti della pasta che risulterebbero evidenti in cottura.

Il risultato della combinazione di questi elementi è una pasta di assoluta qualità.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Pasta di Gragnano ” Pastificio dei Campi” ( 500 gr)”

Potresti essere interessato a: Visualizza tutti