mix di farine per pane nero biologico siciliano

Pane nero di Sicilia bio Molini Riggi

Miscela per Pane Nero di Sicilia. Seleziona il tuo formato dal box a fianco!

Descrizione


molini riggi logoFarina per pane nero di Sicilia Biologica.

 

Il “Pane Nero di Sicilia” è una miscela di antichi grani duri siciliani, le cui prestazioni tecnologiche sono migliorate dal frumento duro Simeto. È adatta alla panificazione: i grani antichi conferiscono aromi e sapori unici al pane e alcuni di questi, come il Nero delle Madonie, donano alla mollica un caratteristico color caffè latte.


Potete vedere qui le Certificazioni biologiche dei prodotti aziendali.


macina a pietra per maiorcaLa farina è ottenuta da molitura a pietra naturale di La Ferté – sousJouarre che consente di mantiene il germe e, grazie alle basse temperature di lavorazione, non surriscalda il prodotto, preservandone le caratteristiche nutrizionali e sensoriali.


Il “Pane Nero di Sicilia” nasce da una selezione di antichi grani duri siciliani: per migliorare la maglia glutinica degli impasti, abbiamo aggiunto alla miscela un poco di frumento duro Simeto, varietà selezionata e coltivata in biologico che si contraddistingue per un glutine di alta qualità.


pane nero di sicilia molini riggiINGREDIENTI

Frumenti* duri biologici di Perciasacchi, Simeto, Nero Madonita, Bidì e Russello in proporzioni variabili, macinati a pietra naturale La Ferté.
*Può provocare reazioni in soggetti allergici o intolleranti.

VALORI NUTRIZIONALI MEDI

per 100 g di prodotto
Energia 1550 kJ / 370 kcal
Grassi totali 0,5 g
di cui saturi 0,2 g
Carboidrati 75 g
di cui zuccheri 1,5 g
Fibre 3 g
Proteine 11 g
Sale 0,02 g

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 15 x 10 x 20 cm
Peso

1 kg, 10 kg, 25 kg, 5 kg

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Pane nero di Sicilia bio Molini Riggi”

L’ azienda ha inizio nel 1955 ad opera di Calogero Riggi, prima di allora il coltivatore per conto di un proprietario terriero. Nasce la società di fatto Maira e Riggi che prende in fitto un mulino in via Paladini nel gennaio 55,

Nel 1973 Calogero e Cataldo acquistano un appezzamento di terra in via Borremans 116 e iniziano a costruire l’odierno impianto e le loro case di proprietà.

Nel 2017 si acquista una selezionatrice ottica e moderna macchina impacchettamento in atmosfera modificata, progetto ampliamento linea di produzione farine speciali e moderno impianto di stoccaggio farine a temperatura controllata.

Potresti essere interessato a: Visualizza tutti