bianco frizzante

Bianco frizzante ” Torre Ospina”

Vino dal colore giallo luminoso con riflessi verdolini, perlage dalle collanine fini e persistenti, gusto fresco con sensazioni agrumate.  Adatto per festeggiare senza essere pesante e impegnativo.

Descrizione

Produttore: Torre Ospina

Regione: Puglia

 

logo aziendale torre ospina

Bianco Frizzante

I nostri vini? Un racconto che richiede tempo...
Produciamo i vini dai nostri vigneti unendo tradizione e innovazione. Proteggiamo nei nostri vini tutte le migliori caratteristiche naturali date dalla terra, dal clima, dal sole del Mediterraneo, ma con la consapevolezza che oggi produrre vino è un’attività tecnologicamente avanzata, che deve essere aperta a sperimentazione e ricerca.

Questo bianco frizzante è un  vino di colore giallo luminoso con riflessi verdolini, perlage dalle collanine fini e persistenti.Al gusto è fresco con sensazioni agrumate.

ATTENZIONE NEL PERIODO ESTIVO PUÒ DARE DIPENDENZA ! ahah

Tipologia: Bianco IGT
Zona di Produzione: Salento
Vitigno: Verdeca e Fiano
Epoca di Vendemmia: Terza decade di Agosto
Sistema di Allevamento: Cordone speronato
Terreno: Medio impasto con buona presenza di scheletro
Vinificazione: Pressatura soffice con fermentazione dei mosti a temperatura controllata
Presa di Spuma: Charmat lungo per 50 giorni
Temperatura di Servizio: 7 – 10°C

 

Caratteristiche dell’ uva:

Il bianco frizzante di Torre Ospina viene prodotto con questi due uvaggi:

La Verdeca è un vitigno bianco la cui origine è totalmente sconosciuta, e probabilmente, come molte varietà meridionali, la sua provenienza dovrebbe essere greca, ai tempi della colonizzazione che vide questo popolo fondare la Magna Grecia italiana. Fino a poco tempo fa veniva per lo più utilizzata nei tagli o nelle vendite alle grandi aziende per la produzione di vini dolci e vermouth. Ma anche la Verdeca ha approfittato nell’ultimo decennio delle denominazioni di origine controllata per ritrovare la sua identita e ora viene vinificata anche in purezza in numerosi vini.

Il Fiano è un vitigno bianco di origine antichissima e come molti autoctoni dell’Italia meridionale la sua natività dovrebbe essere greca, quando gli antichi coloni di questo popolo fondarono numerose colonie nella nostra penisola e in particolare in Sicilia e Campania intorno al VII secolo avanti Cristo importando anche le loro uve. Ormai autoctone, vista la lunghissima militanza nella nostra penisola, queste uve spesso esprimono il meglio dell’enologia mondiale


vini di torre ospina

Nel cuore del Salento, territorio ricco di cultura e di antiche tradizioni, l’Azienda Vitivinicola “Torre Ospina” è una realtà nata a Racale da un’idea di un giovane imprenditore salentino, che con determinazione e passione ha avviato nel 2010 la produzione di vini, seguendo personalmente tutta la filiera, che va dalla cura della vigna fino all’imbottigliamento, e grazie alla collaborazione di professionisti della vinificazione, tecnici ed enologi, ha raggiunto un eccellente livello di qualità.

Il lavoro ha inizio nella campagna dell’azienda tra i nostri vitigni di Negramaro e Primitivo, con la cura dei vigneti e la raccolta dell’uva, effettuata manualmente selezionando i grappoli migliori, e termina con lo stoccaggio in piccoli contenitori (le tinaie in acciaio inossidabile) a temperatura controllata, dove l’uva si trasforma in vino. Un antico processo seguito dalla più avanzata tecnologia sotto l’occhio “vigile” dell’esperto.


Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 8 x 8 x 20 cm

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Bianco frizzante ” Torre Ospina””

Potresti essere interessato a: Visualizza tutti