Professione fotografo. Alberto Caputo.

Ho conosciuto Alberto Caputo solo pochi giorni fa. Ci ha accompagnato durante la nostra partecipazione al Sigep di Rimini, con professionalità, prontezza, diligenza e grande preparazione. Grazie anche a lui ho afferrato appieno che fare il fotografo non è un hobby, ma una professione seria. In un mondo che viaggia sull’ onda delle immagini, occorre distinguere tra ciarlatani e professionisti con cui collaborare. Sono contento di aver trovato in Alberto un professionista serio e affidabile.


alberto caputo fotografo di FlavouritaAlberto Caputo nasce a Melissano ( Lecce) il 18 giugno 1968. Durante gli studi affina la sua formazione comunicativa come speaker radiofonico dal 1981 fino al 1988. Nello stesso  anno in cui dopo il diploma di scuole superiori aggiunge  quello da fotografo ed operatore cinematografico conseguito presso la  scuola di formazione SNIAD di Sansepolcro Arezzo.
Nel 1990 inizia il suo percorso come video operatore RVM e fotografo. Il suo percorso è pieno di collaborazioni su tutto il territorio con  Professionisti della Fotogafia e con esperienze nella moda e spettacolo a Roma e Milano.

alberto caputoAltra sua prestigiosa esperienza di collaborazione è stata con Geo & Geo di Rai Tre per la ditta Venneri di Melissano per il suo stupendo Vincotto. Ha seguito professionisti del matrimonio con i suoi scatti ,per acconciature
trucco e sfilate.
Collabora da più di dieci anni con il Centro Danza Silphyde di Melissano, seguendo di persona la fotografia e la video produzione degli spettacoli e degli esami con nomi illustri della danza e dello spettacolo.
Inoltre collabora attivamente in Svizzera con il Dj Toni Caputo,per cui cura clip video e fotografia oltre ad avere già realizzato alcuni video per una casa di produzione musicale svizzera.
Da anni ha si dedica alla fotografia di cucina dove ha avuto la sua piena soddisfazione con la partecipazione al Sigep di Rimini in collaborazione con Flavourita, lo chef Robbie Pezzuol  e lo chef Gianni Pimpinella.

Il suo percorso e lungo 29 anni ma lui si reputa pur sempre un  “ragazzino” curioso di imparare da tutto e tutti.